Parade Wedding & Event Planner > blog  > Wedding venue: trucchi del mestiere per trovare quella giusta!

Wedding venue: trucchi del mestiere per trovare quella giusta!

Hai appena iniziato a organizzare il tuo matrimonio e sei alla ricerca della venue perfetta!
Cosa è assolutamente importante?
  • Città o countryside? Chiediti quale tipo di atmosfera vorresti! Fatti guidare dalle sensazioni che un’immagine, una foto o la stessa site inspection sapranno suggerirti!
Chiedi alla tua planner di fornirti tutti i dettagli tecnici, ma di condividere anche il feeling delle venue!
  • Rental fee oppure wedding fee? Fa’ attenzione a cosa è incluso nel prezzo proposto! Controlla (sempre!!) ogni punto del contratto – perché DEVE esserci un contratto! – e ogni tipo di condizione correlata a eventuali esclusive di fornitori.
Chiedi una lista dettagliata e specifica dei servizi offerti!
  • Accertati che la cerimonia si svolga in un luogo piuttosto vicino al ricevimento, suggeriamo non più di 30 minuti in macchina. I vostri ospiti ve ne saranno grati!
Chiedi quali cerimonie è possibile svolgere in location o nelle immediate vicinanze!
  • Vuoi far alloggiare i tuoi ospiti in location o nei pressi di questa?
Chiedi quali soluzioni ti si prospettano!
  • Non dimenticare il Piano B! Che il tuo matrimonio sia in autunno o in estate, considera sempre il caso di “e se dovesse essere brutto tempo?!”.
Chiedi quali soluzioni sono incluse… e tieni d’occhio spese e forniture extra!
Il Light design è uno degli aspetti fondamentali per la buona riuscita del matrimonio.
Chiedi informazioni sull’illuminazione base della location!
  • E ancora timing, condizioni di ogni fornitore, zone private che non possono essere utilizzate durante l’evento, uso esclusivo e non, e ancora molto altro…!
Togliti ogni dubbio prima di ogni decisione finale!
Ricorda, ti meriti il meglio!
Hai bisogno di aiuto nella ricerca location?
Tra i nostri servizi forniamo anche quello di Ricerca Location. Dai un’occhiata qui e chiedici ogni informazione!
Saremo felici di aiutarti!
Con amore,
Giorgia e Anna Veronica